Tel : +(39) 039 66 84 23
Email : crasesrl@crase.com
Orari : Lunedì − Venerdì
08:00 − 12:30 / 14:00 − 18:00

Spessimetri

Misuratore di spessori ad ultrasuoni

Strumento non distruttivo per misurare lo spessore dei materiali omogenei come: acciaio, ghisa, alluminio, rame, ottone, zinco, vetro al quarzo, polietilene, PVC, ghisa grigia, ghisa sferoidale e tutti i materiali conduttori di ultrasuoni. Impiegati principalmente per rilevare lo spessore di scatolati, lamiere, tubazioni, cisterne, recipienti sotto pressione, paratie, ecc. I loro principali ambiti di utilizzo sono il controllo qualità in linea di produzione e le verifiche di manutenzione al fine di rilevare lo stato di corrosione.

Caratteristiche:
• Conforme agli standard internazionali: ASTM E797, EN 15317.
• Coniuga elevata precisione e facilità d’uso con compattezza e robustezza.
• Risoluzione decimale, piastra di auto−calibrazione, capiente memoria interna.
• Possibilità di scaricare i dati tramite un’interfaccia e un software dedicato (opzionali).
• È in grado di misurare lo spessore di qualsiasi materiale conduttore di ultrasuoni grazie alle differenti modalità di calibrazione (classica sulla piastra di auto−calibrazione, tramite impostazione della velocità di propagazione del suono all’interno del materiale, taratura con riferimento singolo e taratura con riferimento doppio).

Dotazione standard:
• Unità centrale.
• Sonda standard.
• Gel di accoppiamento 50 ml.
• Valigetta.
• Manuale d’uso.

Accessori opzionali:
• Cavo e software.
• Sonda Ø 6 mm.
• Sonda alte temperature.
• Master di calibrazione 6 step.
• Gel 50 ml / 260 ml / 1 lt / 5 lt.
• Certificato di taratura.

Misuratore di spessori ad ultrasuoni attraverso vernici
Cnd Spessimetri Ultrasuonivernici

Strumento non distruttivo per misurare lo spessore dei materiali omogenei, in grado di discriminare i rivestimenti isolanti posti a copertura di basi metalliche. In modalità Attraverso vernici permette di misurare lo spessore di superfici rivestite senza dover rimuovere la copertura. Gli ambiti di utilizzo principali sono il comparto nautico e quello dei recipienti sotto pressione (estintori, caldaie, cisterne). Idoneo alla direttiva PED e D.M. 11/04/11.

Caratteristiche:
• Conforme agli standard internazionali: ASTM E797, EN 15317.
• Unisce semplicità d’uso ed elevata precisione.
• Duttilità d’impiego eccezionale, tale da permettere di verificare gli spessori di superfici verniciate.
• Selezione della scala di misura (metrica o imperiale).
• Selezione della risoluzione (decimale o centesimale).

Dotazione standard:
• Unità centrale.
• Sonda standard.
• Gel di accoppiamento 50 ml.
• Cavo e software.
• Valigetta.
• Manuale d’uso.

Accessori opzionali:
• Sonde opzionali.
• Master di calibrazione 6 step.
• Gel 50 ml / 260 ml / 1 lt / 5 lt.
• Certificato di taratura.

Spessimetro digitale di rivestimenti sonda esterna

Spessimetro utilizzato per misurare lo spessore dei rivestimenti su basi metalliche in maniera non distruttiva. Ideale per il controllo qualità in linea di produzione e in qualsiasi altro ambito industriale dove si tratti di verificare coperture (galvanica, verniciatura, automotive, nautica, edilizia). Lo strumento può essere utilizzato anche per misurare lo spessore del film plastico. La sonda esterna lo rende uno strumento adatto a misurazioni dove ci sono spazi ristretti o pezzi con dimensioni ridotte.

Caratteristiche:
• Conforme agli standard internazionali: ISO 2178, ISO 2360, ISO 2808, ISO 1461, ISO 19840, ISO 10074, ISO 2063, ASTM B499, ASTM D7091, ASTM E376, ASTM G12, BS 5599, EN 13523−1, IMO MSC.215(82), IMO MSC.244(83), NF T30−124, SSPC PA2, US Navy PPI 63101−000, US Navy NSI 009−32, AS 2331.1.4, AS 3894.3−B, AS/NZS 1580.108.1.
• Coniuga maneggevolezza e compattezza assieme ad affidabilità e robustezza; utilizzabile con grande semplicità.
• In modalità F (principio magneto induttivo) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) e non ferromagnetici (es. alluminio, zinco) a copertura di basi ferromagnetiche (es. acciaio, ferro).
• In modalità NF (princpio correnti parassite) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) a copertura di basi non ferromagnetiche (es. alluminio, zinco).
• Riconoscimento automatico del substrato.
• Spegnimento automatico e manuale.
• Due metodi di misurazione: singolo o continuo.
• Conversione μm/mil.
• Display digitale per una semplice lettura dei risultati.

Dotazione standard:
• Unità centrale.
• Sonda/e.
• Spessori di calibrazione.
• Valigetta.
• Manuale d’uso.

Accessori opzionali:
• Cavo e software.
• Spessori di calibrazione.
• Certificato di taratura.

Spessimetro digitale di rivestimenti sonda integrata

Spessimetro utilizzato per misurare lo spessore dei rivestimenti su basi metalliche in maniera non distruttiva. Ideale per il controllo qualità in linea di produzione e in qualsiasi altro ambito industriale dove si tratti di verificare coperture (galvanica, verniciatura, automotive, nautica, edilizia). Lo strumento può essere utilizzato anche per misurare lo spessore del film plastico. La sonda integrata lo rende uno strumento molto compatto e maneggevole.

Caratteristiche:
• Conforme agli standard internazionali: ISO 2178, ISO 2360, ISO 2808, ISO 1461, ISO 19840, ISO 10074, ISO 2063, ASTM B499, ASTM D7091, ASTM E376, ASTM G12, BS 5599, EN 13523−1, IMO MSC.215(82), IMO MSC.244(83), NF T30−124, SSPC PA2, US Navy PPI 63101−000, US Navy NSI 009−32, AS 2331.1.4, AS 3894.3−B, AS/NZS 1580.108.1.
• Maneggevole e compatto per misurazioni rapide e precise.
• In modalità F (principio magneto induttivo) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) e non ferromagnetici (es. alluminio, zinco) a copertura di basi ferromagnetiche (es. acciaio, ferro).
• In modalità NF (princpio correnti parassite) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) a copertura di basi non ferromagnetiche (es. alluminio, zinco).
• Riconoscimento automatico del substrato.
• Spegnimento automatico e manuale.
• Due metodi di misurazione: singolo o continuo.
• Conversione µm/mil.
• Display digitale per una semplice lettura dei risultati.

Dotazione standard:
• Unità centrale.
• Sonda/e.
• Spessori di calibrazione.
• Valigetta.
• Manuale d’uso.

Accessori opzionali:
• Cavo e software.
• Spessori di calibrazione.
• Certificato di taratura.

Spessimetro digitale di rivestimenti multifunzione

Spessimetro utilizzato per misurare lo spessore dei rivestimenti su basi metalliche in maniera non distruttiva. Ideale per il controllo qualità in linea di produzione e in qualsiasi altro ambito industriale dove si tratti di verificare coperture (galvanica, verniciatura, automotive, nautica, edilizia). Lo strumento può essere utilizzato anche per misurare lo spessore del film plastico. È dotato di un’unica sonda, sia per la modalità F sia NF e ciò consente di misurare in spazi ristretti.

Caratteristiche:
• Conforme agli standard internazionali: ISO 2178, ISO 2360, ISO 2808, ISO 1461, ISO 19840, ISO 10074, ISO 2063, ASTM B499, ASTM D7091, ASTM E376, ASTM G12, BS 5599, EN 13523−1, IMO MSC.215(82), IMO MSC.244(83), NF T30−124, SSPC PA2, US Navy PPI 63101−000, US Navy NSI 009−32, AS 2331.1.4, AS 3894.3−B, AS/NZS 1580.108.1.
• Maneggevole e compatto per misurazioni rapide e precise.
• Sonda esterna di nuova concezione, in grado di misurare rivestimenti su substrati ferromagnetici e non ferromagnetici, elimina la necessità di cambiare sonda.
• In modalità F (principio magneto induttivo) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) e non ferromagnetici (es. alluminio, zinco) a copertura di basi ferromagnetiche (es. acciaio, ferro).
• In modalità NF (princpio correnti parassite) è in grado di rilevare lo spessore di rivestimenti isolanti (es. smalti, vernici) a copertura di basi non ferromagnetiche (es. alluminio, zinco).
• Funzioni di statistica e memorie per scaricare i valori e creare un test report.
• Riconoscimento automatico del substrato.
• Spegnimento automatico e manuale.
• Due metodi di misurazione: singolo o continuo.
• Conversione µm/mil.
• Display digitale per una semplice lettura dei risultati.

Dotazione standard:
• Unità centrale.
• Sonda.
• Spessori di calibrazione.
• Valigetta.
• Manuale d’uso.

Accessori opzionali:
• Cavo e software.
• Spessori di calibrazione.
• Certificato di taratura.